Libri - Zampadicapra

Zampadicapra
Vai ai contenuti
Zampa di capra
Autore:
Roberto Crociani
Edizione Dicembre 2011
pag. 213                                

Descrizione:
Zampa di capra: ...un idea di vita e una coscienza collettiva, che va oltre il bisogno fisico e il singolo individuo.



Un idea, un popolo; nascita e suo epilogo.
Un ritratto della natura umana e del suo folle oscillare fra pazzia e saggezza, umiltà e cupidigia. Dehugia, la regione desertica; Daima il grande fiume che l’attraversa. Un umile pastore scopre Dio, per quanto intimorito è spinto ad esplorare il mistero della vita. Dopo molte generazioni, la discendenza del pastore popolerà l’intera regione. L’incontro fortuito tra un giovane pastore e un uomo: sarà il confronto tra due mondi diametralmente opposti, che sempre più confluiranno in un unico io. Il giovane pastore intraprenderà un viaggio, durante il quale, le certezze cui era fortemente ancorato, via via assumeranno il carattere ambiguo del dubbio...
Antonio "dentro il solco del destino"
Autore:
Roberto Crociani
Edizione Dicembre 2014
pag. 228

Descrizione:
Fato, destino... comunque lo si voglia chiamare, pare che la nostra esistenza segua qualcosa di preordinato.
Quando la vita sembra incunearsi sempre più nel solco dei propri passi. Un cuore puro può gettarsi solo tra le braccia del suo amato mare: Antonio.
Quando la muta preghiera di una donna viene esaudita e dal convento arriva un neonato. Antonio: lo cresce e lo ama come solo una donna del Sud può fare, con amore silenzioso e ruvide carezze. Il marito della donna, incattivito dal lavoro e dalla povertà, ne fa un piccolo guardiano di maiali; ma il ragazzo, che ama il mare e la libertà, vive lo stesso intense stagioni, anche se scandite dalla fatica e dalla fame...
Il respiro dell'anima
Autore:
Roberto Crociani
Edizione Settembre 2019
pag. 208

Descrizione:
Racconta di un viaggio interiore attraverso gli strati dell'anima e del pensiero. Un cammino intricato che si svolge nel labirinto della mente...
...dove stati di coscienza si mescolano, dove veglia e sonno si alternano fino fondersi. I ricordi, per il protagonista sembrano essere l'unica realtà, qualunque ne sia l'origine. Lui raggiungerà le vette più alte e gli abissi più profondi. Sarà ogni volta catapultato in mondi fantastici e assurdi; pazzeschi e incredibili. Si tratta di un passaggio obbligato cui il protagonista non potrà sottrarsi, lui vorrebbe ma non può, poiché si trova a fronteggiare forze immensamente più potenti della sua volontà, e suo malgrado ciò che deve accadere, accadrà.
Acquista su Amazon
.
Torna ai contenuti